.

  Igenia S.r.l. - Sede legale: Via Tacito 41 - Roma
Sede Operativa: Viale Magna Grecia n.144 - Taranto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel/fax +39 099 7350113

   

Logowww.checklab.it

 Accredia Checklab

                                  

Sicurezza sul lavoro

L’inquinamento indoor - ambienti chiusi all’interno di luoghi di lavoro o di stazionamento di pubblico - si riferisce alla presenza di contaminanti fisici, chimici e biologici nell’aria negli ambienti chiusi di vita e di lavoro, e in particolare in tutti i luoghi confinati adibiti a dimora, svago, lavoro e trasporto. Con il temine indoor si intendono pertanto le abitazioni, gli uffici pubblici e privati (ospedali, scuole, uffici, caserme, ecc.); le strutture commerciali (alberghi, banche, ecc.); e i locali destinati ad attività ricreative e/o sociali (cinema, bar, sale ristoranti).

La valutazione dei rischi all'interno dell'azienda o dell'unità produttiva è un obbligo indelegabile del datore di lavoro che ha il preciso obiettivo di tutelare la salute dei lavoratori e di garantire la sicurezza e la salubrità dei luoghi di lavoro (D.lgs. 81/08, art. 17 comma 1 lett. p; nota del Ministero del Lavoro definitiva in merito al termine ultimo del 31 maggio 2013 entro il quale le imprese che occupano fino a 10 lavoratori potranno autocertificare la valutazione dei rischi). Procedere ad una corretta e puntuale valutazione dei rischi assicura l'aderenza dell'azienda ai dettami normativi (evitando pesanti sanzioni anche penali) e, soprattutto, garantisce ai lavoratori il diritto ad un luogo di lavoro sicuro e salubre.
 
I principali adempimenti sono:
  • Redazione documento valutazione dei rischi (D.lgs. 81/08 s.m.i. art. 17 comma 1 lett. a; art.28 comma 1 lett. a: obblighi del Datore di lavoro, oggetto della valutazione dei rischi);
  • Redazione documento valutazione dei rischi da interferenze; (D.lgs. 81/08 s.m.i. art. 26 comma 3: il datore di lavoro committente promuove la cooperazione ed il coordinamento elaborando un unico documento di valutazione dei rischi che indichi le misure adottate per ridurre al minimo i rischi da interferenza);
  • Redazione documento valutazione dei rischi stress lavoro correlato (D.lgs. 81/08 s.m.i.art.28 comma 1-bis);
  • Redazione documento piano di emergenza prevenzione incendi (D.lgs. 81/08 s.m.i. art.46 comma 3 e D.M 10/03/98);
  • Formazione specifica (RSPP, RSPP Datore di lavoro, Formazione lavoratori, Addetto antincendio, Addetto primo soccorso) (D.lgs. 81/08 s.m.i. art.32: per lo svolgimento delle funzioni RSPP è necessario essere in possesso di un attestato di frequenza a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti nei luoghi di lavoro; art.34: svolgimento diretto del Datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dei rischi purché frequenti corsi di formazione specifica adeguati alla natura dei rischi; art. 36 e 37: formazione ed informazione dei lavoratori; art.43: i lavoratori designati devono essere formati in materia di gestione delle emergenze).
Normativa in materia di Sicurezza sul Lavoro:
  • Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 9 aprile 2008, n.81 e s.m.i.).
  • Linee guida per la tutela e la promozione della salute negli ambienti confinati (GU Suppl. Ordin. n. 276 del 27/11/2001);
  • Linee guida per la prevenzione e il controllo della Legionellosi” (GU 05/05/2000 – Serie Generale);
  • Linee-guida recanti indicazioni sulla legionellosi per i gestori di strutture turistico- ricettive e termali (GU N.28 del 04/02/2005 - Serie Generale).

 

Ambiti di consulenza
IGENIA può elaborare unn piano integrato di Valutazione del Rischio su unica piattaforma integrata:
Documento di Valutazione dei Rischi per i lavoratori (DVR);
Manuale della Sicurezza alimentare (HACCP);
Analisi di laboratorio certificati
per garantire il soddisfacimento tecnico-legale di tutti gli adempimenti in relazione alla specificità dell’Azienda, per i lavoratori e i titolari di azienda; attraverso una verifica, tecnica e documentale, dei requisiti di strutture,
impianti, attrezzature e processi attraverso delle proprie procedure/check-list di valutazione.

Workforce

workforce2

L’alta professionalità della workforce composta da laureati in Scienze Biologiche, Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze Agrarie, Chimica, Medicina con specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, rende possibile la realizzazione dei sistemi di gestione integrata inerenti la qualità, l’ambiente e la sicurezza.

IGENIA è un gruppo orientato al miglioramento continuo attraverso procedure di rilevazione delle criticità e di implementazione di soluzioni efficaci, 
impegnato in una politica di individuazione delle strategie e degli obiettivi, e responsabilizzato sul loro raggiungimento.

Workforce - Attrezzature

Scroll to top