.

  Igenia S.r.l. - Sede legale: Via Tacito 41 - Roma
Sede Operativa: Viale Magna Grecia n.144 - Taranto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel/fax +39 099 7350113

   

Logowww.checklab.it

 Accredia Checklab

                                  

Consulenza per Certificazione di Qualità

Qualità e gestione integrata - Miglioramento aziendale ed obblighi di legge

I sistemi-qualità ed i sistemi di gestione ambientale rappresentano una  cultura aziendale. I primi sono finalizzati a migliorare in modo continuo le attività aziendali, i secondi gli effetti ambientali.

Anche il confine fra i problemi ambientali e di sicurezza del lavoro non è ben definito, dato che una loro differenziazione operativa spesso non è possibile. Ad es.: l’utilizzo di sostanze pericolose o il rumore sono un problema di ambiente o di sicurezza del lavoro?

In base a quanto suddetto, un  concetto di qualità integrato, che definisca la qualità di prodotto e processo, la tutela dell’ambiente e la sicurezza/igiene del lavoro come punti focali del miglioramento continuo delle attività aziendali, rappresenta lo sviluppo naturale di un sistema di gestione esistente.

TOTAL QUALITY MANAGEMENT 

Le aziende già certificate UNI EN ISO 9000 e successive hanno un triplice vantaggio rispetto alle altre nell’introduzione di un sistema di gestione ambientale. Innanzitutto esse hanno già delineato e valutato i processi aziendali ed è quindi necessario soltanto completare tale analisi con le variabili ambientali. Inoltre esse hanno già implementato anche le parti di “gestione del sistema”, che possono essere riprese di pari passo per la ISO 14001 o l’EMAS.

quality

Normativa principale di riferimento per le aziende

Settore alimentare

  • regolamenti CE 852/2004 e 2073/2005 (pacchetto igiene);
  • determinazione chimico-microbiologiche per autocontrollo alimentare (H.A.C.C.P);
  • analisi delle acque destinate al consumo umano (D.lgs 31/2001) e minerali (D.lgs 542/92);
  • attività di formazione ed aggiornamento degli operatori dei settori ambientale ed alimentare (L.R. n.22/2007 e Reg. Regionale n.5/08);
  • consulenza aziendale per i piani di autocontrollo alimentare H.A.C.C.P. secondo le normative vigenti (Pacchetto Igiene Reg. CE 852/2004);
  • analisi merceologiche, chimico-fisiche e microbiologiche di derrate alimentari (Regolamento CE n.2073/2005);
  • gestione di processi produttivi connessi con la produzione, stoccaggio, conservazione, trasporto e consegna di alimenti in relazione agli obblighi di legge discendenti dall’applicazione dei Regolamenti CE n.852/2004 e n.2073/2005 inerenti i rischi tossinfettivi correlati alla manipolazione degli stessi,
  • etichettatura e conservabilità di conserve alimentari (D.Lgs. 109/1992 e s.m.i.).

Settore acqua & ambiente

  • Leggi Regionali n.10/2007 e n.45/2008 inerenti la potabilità delle acque della rete idrica degli edifici scolastici;
  • analisi acque di rete (Decreto Legislativo n.31/2001);
  • analisi acque di scarico (D.Lgs.152/06 e smi);
  • analisi acque di piazzale (D.Lgs.152/06 e smi);
  • monitoraggio acque di piscina ai sensi accordo Stato Regioni 16 gennaio 2003, n.51;
  • progettazione, gestione sistemi trattamento acque ad uso potabile (D.Lgs. 31/2001);
  • controlli e bonifica cisterne idriche con certificazione di corretta prassi igienica (D.Lgs.31/2001);
  • consulenze nella fasi di gestione dei processi depurativi di acque reflue (D.Lgs.152/06 e smi).

Settore igienico ospedaliero

  • verifica igienico-sanitaria degli effetti letterecci (biancheria in genere), secondo il sistema RABC ai sensi della norma UNI EN ISO 14065:2004;
  • monitoraggio, analisi e programmazione per la conduzione di “cleaning rooms - camere bianche” e ambienti sterili.

Studi in materia ambientale

  • consulenza alle imprese per la certificazione ISO 9000, ISO 14000 e Regolamento EMAS (n.1836/93),UNI EN CEI/ILAC ISO 17025:2005 (per accreditamento dei laboratori di prova);
  • Valutazioni di impatto ambientale (VIA);
  • Valutazioni ambientali strategiche (VAS);
  • Autorizzazioni integrate ambientali (AIA);
  • analisi su matrici ambientali: acque reflue, superficiali e profonde (D.lgs 152/06), su suolo e aria;
  • consulenza alle imprese per gli aspetti relativi alla sicurezza (D.lgs. 81/08) attraverso il monitoraggio degli ambienti di lavoro allo scopo di evidenziare gli eventuali rischi di natura fisica, chimica e/o microbiologica;
  • competenze in acustica ambientale (L. 447/95) e prevenzione incendi L. 818/94;
  • misure preventive per il controllo della Legionellosi (Accordo Stato-Regioni del 05/05/2000).

Workforce

workforce2

L’alta professionalità della workforce composta da laureati in Scienze Biologiche, Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze Agrarie, Chimica, Medicina con specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, rende possibile la realizzazione dei sistemi di gestione integrata inerenti la qualità, l’ambiente e la sicurezza.

IGENIA è un gruppo orientato al miglioramento continuo attraverso procedure di rilevazione delle criticità e di implementazione di soluzioni efficaci, 
impegnato in una politica di individuazione delle strategie e degli obiettivi, e responsabilizzato sul loro raggiungimento.

Workforce - Attrezzature

Scroll to top