.

  Igenia S.r.l. - Sede legale: Via Tacito 41 - Roma
Sede Operativa: Viale Magna Grecia n.144 - Taranto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel/fax +39 099 7350113

   

Logowww.checklab.it

 Accredia Checklab

                                  

Analisi campionamento Legionellosi per Sierotipi

Legionella "1" e "2 -15"; presenza in relazione ai sierotipi .

Analisi dei risultati delle analisi numero totale di n. 150 campioni, di cui n. 130 campioni prelevati dalla rete idrica e n. 20 campioni prelevati dagli impianti aeraulici.

Dalle analisi dei dati emerge che:

  • il 15% dei campioni positivi presenta Legionella sierotipo "1";
  • il 26% Legionella sierotipi "2 - 15".

 

Da "Linee guida recanti per la prevenzione ed il controllo della legionellosi” Gazzetta Ufficiale Italiana n.103 del 05/05/2000:
Valore di Legionella ssp. Intervento
< 102 UFC/L Nessun intervento
102 < UFC/L < 104 Livello di allerta Bonifica Ambientale
> 104 UFC/L Misure immediate di decontaminazione
 
"UFC/L - Unità Formanti Colonie per Litro"
grafico legionella sierotipi sm

Analisi campionamento Legionella per siti di prelievo

Presenza della Legionella in relazione ai siti di prelievo. Analisi dei risultati delle analisi in numero totale di n. 150 campioni, di cui n. 130 campioni prelevati dalla rete idrica e n. 20 campioni prelevati dagli impianti aeraulici.

Dalle analisi dei dati emerge che:

  • al momento tutti i campioni effettuati su aria e superfici sono risultati negativi;
  • il 40% dei campioni di acqua prelevati dalla rete idrica sono risultati positivi;
  • il 75% presenta una concentrazione superiore a 10.000 UFC/L, il 25% presenta una concentrazione compresa tra 400 e 10.000 UFC/L;
  • Legionella spp. non è stata riscontrata in nessun campione sottoposto ad analisi.
  • 12 strutture sono risultate a vario titolo contaminate da Legionella su un totale di 20 strutture;
  • le strutture maggiormente interessate da contaminazione di Legionella presentano una discontinua e/o assente erogazione di acqua;
  • le strutture maggiormente interessate dalla contaminazione di Legionella sono le Strutture X e Y
  • si è rilevata una elevata presenza nei punti di erogazione di incrostazioni calcaree;
  • la temperatura dell'acqua calda sanitaria, rilevata alle utenze terminali, è risultata in media intorno a 50°C;
  • il cloro residuo libero presente nell'acqua, rilevato alle utenze terminali, è sempre risultato inferiore a 0,2 mg/L (Cl2);
  • la torbidità rilevata su membrana, dopo la filtrazione di un litro di acqua è stata visibilmente elevata nei campioni prelevati dalle strutture X1 – X2 – X3 – X4.

 

Da "Linee guida recanti per la prevenzione ed il controllo della legionellosi” Gazzetta Ufficiale Italiana n.103 del 05/05/2000:
Valore di Legionella ssp. Intervento
< 102 UFC/L Nessun intervento
102 < UFC/L < 104 Livello di allerta Bonifica Ambientale
> 104 UFC/L Misure immediate di decontaminazione
 
"UFC/L - Unità Formanti Colonie per Litro"

grafico legionella siti

Workforce

workforce2

L’alta professionalità della workforce composta da laureati in Scienze Biologiche, Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze Agrarie, Chimica, Medicina con specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, rende possibile la realizzazione dei sistemi di gestione integrata inerenti la qualità, l’ambiente e la sicurezza.

IGENIA è un gruppo orientato al miglioramento continuo attraverso procedure di rilevazione delle criticità e di implementazione di soluzioni efficaci, 
impegnato in una politica di individuazione delle strategie e degli obiettivi, e responsabilizzato sul loro raggiungimento.

Workforce - Attrezzature

Scroll to top